Admin

Dettagli sull'autore

Data di registrazione: 21 dicembre 2010

Ultimi post

  1. Quando l’amore per la storia diventa fedeltà — 1 settembre 2020
  2. Il cigno disorientato — 9 agosto 2019
  3. F.I.CO – FIERA ITALIANA CONTADINA – Bologna. Amiche simpatiche “buone forchette” — 13 aprile 2019
  4. F.I.CO – FIERA ITALIANA CONTADINA – Bologna. L’asino disonorato — 13 aprile 2019
  5. F.I.CO – FIERA ITALIANA CONTADINA – Bologna. Un’area vastissima — 13 aprile 2019

Lista post dell'Autore

set 22

ZIA MARIA HA COMPIUTO 100 ANNI!

Auguri zia, ci hai regalato un secolo di sorrisi, di dolcezza, di affetto. Una festicciola commovente: figli, nipoti giovani e meno giovani, bisnipoti. Una mix di generazioni vocianti ed allegre che zia Maria Mantovani Bergonzoni non si aspettava e con la gentilezza e la discrezione  che l’ha sempre contraddistinta era stupita: ringraziava, sorrideva e per …

Continua la lettura »

set 03

Andar per mercatini e trovare una lettera d’amore

  Una lunghissima missiva scritta nell’arco di cinque giorni di cui pubblicheremo solo alcuni stralci.   4 Dicembre 1926 –  (4 di notte) Ero sceso ad attendere la posta che mi avrebbe dovuto portare  gli inutili giornali, quando la faticosa pioggia si è tramutata in neve. E tornando verso casa , poco dopo, ho avuto …

Continua la lettura »

set 03

Via Leonardo da Vinci

Via Leonardo da Vinci: la prima espansione del paese verso Est.  Si può intravedere ancora la boaria Zannini e l’ultimo tratto del fosso che accompagnava nella sua lunghezza il famoso stradello Guerrini che tanti d’estate hanno percorso in bicicletta. Uno stradello diventato quasi mitico, una galleria verde che portava in Via Mercanta.

giu 15

Il Caffè o Bar Borsa e la Madonna Pellegrina

img002

Era tanto tempo fa. Il Caffè Borsa di Riccardo Stabellini ed accanto il negozio di Cesare Cabri bravissimo artigiano nella lavorazione del  pellame. Nella bella stagione Cesare esponeva bauli e valige sotto i portici. Sulla strada sostava  l’immancabile suo  furgoncino riconoscibile come la Topolino del dott. Cuccato. Era la fine degli anni ’40 la Madonna …

Continua la lettura »

giu 15

Villa Peretti – Un giardino piacere dell’anima

SAM_0409

Il giardino di Villa Peretti a Ceneselli ha un fascino particolare. Circondato da mura non lo scorgi, ma come entri nella parte antistante la dimora per il sentierino costeggiato di rose ti coglie uno stupore come chi vede realizzarsi  un sogno: luminoso, perfetto nella geometria delle disposizioni di alberi secolari, siepi, arbusti, cespugli, fiori. Signora …

Continua la lettura »

Pagina 7 di 19« Prima...56789...Ultima »