Category Archive: In Evidenza

lug 25

Castelmassa e Guareschi

  La nostra Piazza ha fatto il giro del mondo. Una storia lunga settant’anni dalla prima pubblicazione di “Don Camillo  -  mondo piccolo”. Giovannino Guareschi, nel 1941, era stato incaricato di scrivere sei articoli per il “Corriere della sera” sulla via Emilia. Da Piacenza arriva fino a Rimini in bicicletta.

gen 28

10 e lode ai Volontari della Protezione Civile Altopolesine – Castelmassa

I volontari della Protezione Civile con sede a Castelmassa da quando è successo il terremoto in Abruzzo si sono attivati in più squadre per un totale di 11 volontari portando il loro aiuto a quelle popolazioni martoriate. Le ultime due squadre hanno operato quando ha cominciato a nevicare. L’ultima squadra composta di tre volontari era …

Continua la lettura »

nov 16

100 anni fa La Grande Guerra – Ufficialità- Quotidianità – Piccole storie locali

Con la presenza dell’Assessore alla Cultura  e all’Urbanistica della Regione Veneto Cristiano Corazzari, di autorità civili, religiose e militari, è stata inaugurata il 7 novembre 2015 la mostra storico documentaria “100 anni fa: La Grande Guerra ufficialità – quotidianità – piccole storie locali”.La mostra ripercorreva, a grandi linee la pubblicazione omonima a cui hanno contribuito …

Continua la lettura »

apr 04

Sognare la patria

I protagonisti delle microstorie sono giovani dei nostri paesi. I fatti narrati e dimenticati tra le carte ingiallite degli archivi, sono accaduti tra il 1860 e il 1863 quando il Veneto era ancora soggetto alla dominazione austriaca. La rapidità degli eventi che avevano portato all’Unità, avevano inciso profondamente  negli animi dando vita  ad un ideale …

Continua la lettura »

giu 06

Palazzo Guerrini – una testimonianza storica perduta

Nelle mappe del  Catasto Carafa del 1779 è ben evidenziato Palazzo Guerrini. Un’imponente casa padronale ubicata all’epoca in una rientranza della Strada Comunale, in seguito denominata Via Magnana casa n. 32 e successivamente Via C. Battisti. Vi si accedeva attraverso uno stradello privato (ora via Nazario Sauro) che portava anche all’ingresso laterale di Villa Bresciani. …

Continua la lettura »

Pagina 1 di 41234